6 step da seguire per recuperare un progetto

Secondo i risultati di una ricerca il 37% dei progetti di un’organizzazione è a rischio di fallimento.

Con una posta così alta in gioco, un’azione rapida è la chiave per evitare le perdite causate dal fallimento del progetto.

Normalmente un project manager inizia esaminando lo stato attuale del progetto per identificare le aree in pericolo. Le aree di interesse comuni includono spesso problemi di ambito, disponibilità e / o capacità delle risorse, ruoli e responsabilità, monitoraggio e controllo dei progetti.

Presentera’ poi la sua valutazione al titolare del progetto evidenziando i risultati del progetto fino ad oggi, ed identificando i principali problemi che l’hanno fatto deviare fuori pista. Inoltre fornisce un piano correttivo come parte di questa presentazione.

Una volta che il piano è stato accettato dall’organizzazione, il project manager guidera’ l’attivita’ di inversione di tendenza, oppure guidera’ direttamente il team di progetto attraverso il processo di recupero.

Scarica adesso l'ebook 6 step da seguire per recuperare un progetto

6 step da seguire per recuperare un progetto 1